vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
 

Microbiologia Agroambientale

L’area di microbiologia svolge ricerca di base ed applicata nell’ambito della microbiologia agraria ambientale e dei prodotti alimentari, con particolare vocazione al miglioramento delle conoscenze dei microrganismi probiotici utilizzati in campo umano, animale e vegetale.
Microbiologia1
Microbiologia2

 

Un ulteriore punto di forza è rappresentato dalla presenza della più importante collezione di bifidobatteri a livello mondiale che consente all’area di microbiologia di avere visibilità a livello internazionale con numerosi rapporti di collaborazione.

Il mantenimento della collezione implica l’isolamento di nuovi microrganismi, la loro caratterizzazione con l’uso di tecniche molecolari in continua evoluzione. In campo strettamente agrario l’interesse dell’area si rivolge allo studio dell’ecologia microbica e della biotecnologia della rizosfera con particolare riguardo ai probiotici per le piante ed allo studio dei microrganismi endofiti non patogeni.

Un ruolo non secondario delle ricerche si indirizza a collaborazioni con numerose altre aree presenti nel dipartimento per la valutazione dell’attività antimicrobica di sostanze naturali ed artificiali, le applicazioni della microbiologia in campo energetico e del biorisanamento ambientale e la microbiologia delle acque e dei prodotti alimentari.

Sono inoltre frequenti le visite di ricercatori stranieri presso la nostra struttura, nel corrente anno (2012) abbiamo avuto la contemporanea presenza di 5 ricercatori stranieri: Yanina Pavon e Sandra Lazzaroni dall’Argentina, Simona Cosmina Babut dalla Romania, Nereida Dalanaj e Lila Lurjana dall’Albania.

Attività didattica

Il contributo dell’area all’attività didattica coordinata dal dipartimento si materializza in 56 crediti distribuiti nei seguenti corsi di studio; lauree triennali: tecnologie agrarie, scienze del territorio e dell’ambiente agroforestale, verde ornamentale e tutela del paesaggio. Lauree magistrali: scienze e tecnologie agrarie, progettazione e gestione degli ecosistemi agro-territoriali, forestali e del paesaggio, ortofrutticoltura internazionale.

Didattica internazionale: Traditional Food in Combating Foodborne Pathogens, Erasmus Intensive Programme, EU Lifelong Learning Programme.

Sono stati prodotti due volumi:

Microbiologia Generale e agraria (seconda edizione). A cura di Biavati, B. e Sorlini C.: Casa editrice Ambrosiana, Milano ISBN 978-88-408-1383-7.
Microbiologia agroambientale. A cura di Biavati, B. e Sorlini C.: Casa editrice Ambrosiana, Milano ISBN: 978-88-408-1383-7.

che vengono utilizzati specificatamente per l’attività didattica nell’ambito del Dipartimento. Gran parte delle immagini che appaiono nella descrizione generale dell’area di microbiologia, delle principali linee di ricerca e nella descrizione dei laboratori sono state tratte dai due volumi citati.

Contatti

Microbiologia

4° piano ovest

viale Fanin, 42

40127 - Bologna

tel: +39 051 2096272

fax: +39 051 2096274